Newsletter 38 - Novembre e Dicembre 2021

 

LILA Onlus - Lega Italiana per la LOtta contro l'Aids

Venerdì 3 Dicembre 2021

Newsletter LILA.

WAD 2021: l’appello di UNAIDS, l’impegno della LILA, le inefficienze delle istituzioni.

WAD “End inequalities, End AIDS, End pandemics”: per porre fine all’AIDS e alle altre pandemie occorre porre fine alle disuguaglianze.
È lo slogan scelto da UNAIDS per questo World AIDS Day 2021 (WAD), che coincide con il quarantennale della comparsa dei primi casi di AIDS.
Non si tratta solo di un appello ma anche di un monito agli Stati membri: "Rispetto agli obiettivi ONU 2030, il mondo rischia di andare fuori strada. Servono scelte coraggiose subito!".
In Italia la politica non sembra in grado di agire nel solco delle dichiarazioni ONU, pur sottoscritte dal nostro paese. Tante le iniziative della LILA per la settimana a cavallo del primo dicembre.

Leggi tutto

 

LILAReport 2021 – l’HIV e AIDS in Italia

LILAReport Pubblicato LILAReport2021: nel nostro rapporto annuale, lo scenario, le esigenze, l’immaginario collettivo sull’HIV/AIDS in Italia.
Oltre novemila contatti presi in esame, tra helpline, servizi di testing, forum LILAchat, programmi di educazione nelle scuole e nelle Università, attività solidali.
Il quadro che ne emerge, ancora una volta, non lascia tranquilli: basso il livello di conoscenza e di percezione del rischio in tutte le fasce d’età, scarsa resta la propensione all’uso del profilattico, così come il ricorso al test.
Il COVID continua a complicare il quadro.

Vai al LILAReport2021 e ai report sui singoli servizi

 

Sorveglianza HIV/AIDS. I dati 2020 confermano l’inadeguatezza del sistema

COA I dati 2020 sull’andamento dell’HIV/AIDS in Italia, appena pubblicati dall’Istituto Superiore di Sanità, rispecchiano nuove e vecchie criticità.
Le diagnosi rispetto a due anni fa risultano dimezzate ma risentono, quasi certamente, di un tracollo del ricorso al test. L’emergenza COVID ha provocato, infatti, la sospensione o la riduzione di molti servizi di screening.
Inoltre, continua a mancare il numero complessivo di test eseguiti, il che rende questi dati ancora meno significativi.
L’unica certezza è l’andamento, drammatico, delle diagnosi tardive.

Leggi tutto

 

La legge 135/90 a quarant’anni dalla comparsa dell’AIDS. LILA: “Sbagliata la Pdl in discussione alla Camera”. Le nostre proposte per una buona legge.

Legge 135 Nell’agenda politica, a quarant’anni dalle prime diagnosi di AIDS, si va imponendo il tema di una riforma della legge 135/90 sulla risposta all’HIV/AIDS.
La 135 è stata una buona legge, rispetto al 1990, tuttavia, il panorama è profondamente cambiato ed è giusto ragionare su un adeguamento legislativo alle nuove esigenze e alle nuove evidenze scientifiche.
Tuttavia, l’unica iniziativa della politica, arriva da una Proposta di Legge depositata alla Camera, a nostro avviso, sbagliata e anacronistica.
Eppure, con il PNAIDS del 2017 comunità scientifica e ONG hanno dimostrato di avere buone proposte da mettere in campo, in sintonia con gli obiettivi ONU di Sviluppo sostenibile.

Leggi tutto

 

Moratoria sui vaccini anti-COVID, prosegue la mobilitazione della società civile europea

Moratoria Prosegue la campagna europea: “Right2cure – no profit on pandemic”, a sostegno della moratoria sui diritti di brevetto relativi a vaccini e prodotti anti-COVID.
Mentre nel mondo aumentano le vittime del COVID e mentre spuntano nuove varianti, il WTO continua a rinviare ogni decisione in merito. A difesa degli interessi di Big Pharma, quasi isolata ma ferma, è rimasta la Commissione Europea, sfidando anche l’Europarlamento, che, per la terza volta, ha votato a favore della sospensione dei diritti di brevetto.
L’Italia si accoda a Bruxelles. Intanto, prosegue la mobilitazione a sostegno dell’ICE, l’Iniziativa dei cittadini europei che potrebbe costringere la Commissione a cambiare rotta. Continuiamo a firmare e a far firmare!

Per saperne di più e per aderire all’ICE

 

Ripartiamo con i test!

TestingWeek La Testing week d’autunno, anche quest’anno, si è unita idealmente al WAD, in una lunga marcia in difesa della salute pubblica. Dal 22 al 29 novembre scorsi, oltre 600 organismi europei, di 53 paesi, tra ONG, servizi pubblici e presidi sanitari no profit, sono tornati a mobilitarsi per sensibilizzare opinione pubblica e istituzioni sull’importanza dei test per l’HIV, le epatiti e altre IST.
La Testing Week Europea era tanto più importante dopo la bufera COVID che ha provocato un tracollo degli accessi ai servizi di screening. Offerti gratuitamente migliaia di test rapidi.
In campo è scesa, come sempre, anche la LILA, che ha lanciato, anche il supporto a distanza per l’autotest.

Leggi tutto

 

ICAR 2021: temi e sfide per il prossimo futuro

ICAR Tanti temi importanti alla tredicesima edizione di ICAR, Italian Conference on AIDS and Antiviral Research, il principale appuntamento annuale italiano sull’HIV/AIDS, occasione di confronto e di bilancio tra comunità medica, scientifica e community.
La tre giorni, svoltasi tra il 21 e il 23 ottobre, era significativa anche per altri aspetti: i 40 anni dalla comparsa dell’HIV nel nostro paese e la presenza a Riccione della categoria di medici e ricercatori più coinvolti dall’emergenza Covid di questi due anni, trascorsi in prima linea.

Leggi tutto

 

 

LILA Onlus - Lega Italiana per la Lotta contro l'Aids
Via Varesina, 1 - 22100 Como - Tel: +39 031 268 828 - Fax: +39 031 303 716 - www.lila.it