Iscriviti alla Newsletter!

La nostra Newsletter ha una cadenza mensile; se desideri riceverla compila il form "Iscriviti alla Newsletter" che trovi in questa pagina.

Newsletter 30 - Dicembre 2019

 

LILA Onlus - Lega Italiana per la LOtta contro l'Aids

Mercoledì 19 Dicembre 2019

Newsletter LILA.

Ecco il LILAReport2019. Nell'era di U=U, l'Italia ferma agli anni '80.

LILA Report Una percezione del rischio confusa in tutte le fasce d’età, una generale mancanza di conoscenze di base rispetto alle vie trasmissione del virus e agli strumenti di prevenzione e screening disponibili, un immaginario dell’HIV/AIDS angosciante e fermo agli anni ’80, terreno fertile per pregiudizi duri a morire: è il quadro che emerge dal LILAReport 2019 sullo stato dell’HIV/AIDS in Italia.

La decennale mancanza di efficaci programmi pubblici di risposta all’HIV continua a provocare nelle persone paure immotivate e incapacità di proteggersi. Una situazione inaccettabile nell'era di U=U che sta cambiando la storia dell'HIV in Italia e nel mondo.

Leggi tutto

 

Città Fast-Track: aderiscono anche Firenze e Palermo. La LILA: "ok le firme ma ora occorrono risorse".

Fast Track Cities Con le firme di Firenze e Palermo salgono a cinque le città italiane che aderiscono alla rete globale delle città "Fast Track", lanciata nel 2014 con la "Paris Declaration".

Obiettivo della partnership è impegnare le amministrazioni cittadine di tutto il mondo nel perseguimento degli obiettivi ONU per la sconfitta dell'AIDS entro il 2030, attraverso programmi che integrino quelli dei sistemi sanitari nazionali.

"Le nuove adesioni sono un fatto positivo -commenta la LILA- ma senza piani e impegni finanziari concreti le firme non bastano".

Leggi tutto

 

WAD2019, “Communities make the difference”.

UNAIDS “Communities make the difference” è stato lo slogan scelto da UNAIDS per celebrare la scorsa giornata mondiale di lotta all’AIDS, un modo per celebrare il ruolo della società civile e degli attivisti impegnati, in tutto il mondo, nella risposta all’HIV/AIDS ma non solo.

Da UNAIDS è giunta anche la richiesta di attribuire alle Community un ruolo più forte e risorse finanziarie adeguate.

Leggi tutto

 

HIV, un passo storico: la comunità scientifica italiana riconosce U=U.

Consensus Conference La Consensus Conference su U=U, promossa lo scorso novembre Da SIMIT e ICAR, insieme a community e associazioni, tra cui la LILA, ha ufficialmente riconosciuto la validità del principio U=U, Undetectable=Untrasmittable: le persone con HIV in terapia ART e viremia stabilmente soppressa non trasmettono il virus.

Si tratta di uno storico passo in avanti nella storia dell'HIV in Italia.

Grande soddisfazione è stata espressa dalla LILA che si batte da anni per il riconoscimento di U=U anche nel nostro paese.

 

Leggi tutto

 

 

LILA Onlus - Lega Italiana per la Lotta contro l'Aids
Via Varesina, 1 - 22100 Como - Tel: +39 031 268 828 - Fax: +39 031 303 716 - www.lila.it